Elettori residenti all'estero: opzione di voto in Italia - Referendum del 28 maggio 2017

Gli italiani residenti all'estero che volessero votare in Italia devono presentare domanda (unitamente a copia di un documento di riconoscimento valido) al Consolato Italiano competente per territorio di residenza entro il 25 marzo 2017.
Se la richiesta viene inviata per posta, l'elettore ha l'onere di accertarne l'avvenuta ricezione da parte dell'Ufficio consolare entro il termine previsto.
Si allega l'apposito modulo che potrà essere utilizzato per esercitare l'opzione suddetta.

Comune di Mansuè, torna alla homepage
I prossimi eventi